• Spedizione gratuita da € 29

  • Consegna in 1-3 giorni

  • garanzia di rimborso 60 giorno

  • Consulenza gratuita
10 consigli su come aumentare la tua autostima

10 consigli su come aumentare la tua autostima

Avere un forte senso di sé è estremamente importante per la tua salute mentale. Se stai lottando con una bassa autostima, c'è qualcosa che puoi fare al riguardo. La forza interiore e una mentalità positiva possono essere apprese da tutti. Scopri di più su come nasce la tua autostima e su come puoi acquisire maggiore fiducia in te stesso e in te stesso in questo articolo.

Lo sapevi la maggior parte delle persone vive in una gamma limitata di potenziali? Lo psicologo e filosofo americano William James ha fatto questa osservazione più di un secolo fa. Questo approccio è ancora rilevante oggi. La ragioneperché così tante persone non realizzano mai il proprio potenziale, vale a dire, non è una mancanza di intelligenza, possibilità o risorse. Piuttosto, la causa è una mancanza di fiducia in se stessi e non abbastanza fiducia in se stessi.

Potresti anche non renderti conto di quanto potenziale c'è in te perché stai costantemente rallentando te stesso in anticipo. Non è necessario che rimanga così. Se hai desideri, sogni e obiettivi, non gettarli in mare. Tutti possono raggiungere il loro obiettivo! Alcune persone potrebbero darti l'impressione che sia più facile per loro perché potrebbero avere requisiti o opportunità di base "migliori".

 

BRIGHT MOOD

 

Forse sei una di quelle persone che devono fare un po 'di più per gli stessi obiettivi rispetto alle altre persone intorno a te. Ma questo dovrebbe davvero impedirti di raggiungerli effettivamente? Dopo tutto, hai il controllo della tua vita. Guardare a sinistra ea destra non è certamente sbagliato, ma non dovresti perdere la tua strada perché ti confronti costantemente con gli altri. Se non cambi nulla, ad esempio perché ti lasci intimidire o ti arrendi rapidamente e sei dell'opinione che comunque non raggiungerai il tuo obiettivo, allora stai creando le migliori condizioni per il fallimento.

Se ti ritrovi di nuovo qui, dovresti assolutamente continuare a leggere. Perché vogliamo incoraggiarti e convincerti a lavorare con urgenza sulla tua autostima. Ti promettiamo che ne varrà la pena e che sarai in grado di costruire una mentalità sempre più positiva con piccoli esercizi e cambiamenti. Non solo sarai più felice ed equilibrato, ma noterai anche che stai ottenendo più successo.

 

Metodi di apprendimento: questo è il modo in cui impari correttamente e rapidamente


Rafforzare la fiducia in se stessi: cosa significa in realtà?

Spesso le persone credono che l'autostima sia qualcosa con cui sei nato. Ma una forte fiducia in se stessi non è un attributo fisso. Consapevolezza di sé significa che sei consapevole di te stesso, cioè il riconoscimento di te stesso. È quello Capacità di percepire te stesso con i tuoi punti di forza e di debolezza. Ciò include anche la capacità di riflettere e mettere in discussione le proprie azioni.

Senza la conoscenza di sé, è difficile cambiare il proprio comportamento. Pertanto, è prima di tutto importante riconoscere le ragioni per le quali ti comporti in un certo modo. Noti certi modelli di comportamento? Solo dopo aver riflettuto e affrontato te stesso puoi determinare da solo se vuoi davvero cambiare te stesso. Il prossimo è la fiducia in se stessi Risultato delle tue esperienze e pensieri, nonché delle decisioni che prendi nella vita incontrare. Inoltre, anche il tuo ambiente gioca un ruolo, poiché la tua immagine può cambiare a causa delle caratteristiche attribuite al gruppo o agli individui. 

 

Come si crea la fiducia in se stessi?

La tua autostima sta già diventando completa notevolmente modellato durante l'infanzia. La tua personalità e la tua immagine di te inizieranno a formarsi nei primi anni della tua vita. Anche le esperienze che hai con i tuoi genitori, insegnanti e amici hanno una forte influenza sul modo in cui si sviluppa la tua autostima. Molti equiparano i termini di autoconsapevolezza e autostima. Spesso, dietro il desiderio di acquisire maggiore fiducia in se stessi c'è in realtà il Desiderio di una maggiore autostima e più fiducia in se stessi.

Un bambino deve essere trattato con amore, rispetto e gentilezza per sviluppare un'autostima positiva. Se un bambino viene trattato male, come vittima di bullismo a scuola o si sente inferiore, può farlo danno a lungo termine all'autostima avere. Forse ricordi ancora le situazioni della tua vita o osservi nei tuoi figli che la percezione degli altri gioca un ruolo importante, soprattutto da adolescenti.

 

 

Tutti gli stimoli che raccogliamo vengono elaborati nel cervello, che attiva i neuroni. Ciò include anche stimoli come il modo in cui i nostri simili interagiscono con noi, come reagiscono a noi o parlano di noi. Se continuiamo a ricevere stimoli positivi, queste aree del cervello diventano più forti e più stabili. Al contrario, questo vale anche per stimoli negativi come il bullismo o la negligenza.

Ma non importa quanti ostacoli hai già dovuto superare nella tua vita, non importa quanto sei insicuro o se la tua vita è segnata da colpi del destino e tempi difficili. Puoi cambiare qualcosa al riguardo ora e qui! Le decisioni che prendiamo determinano essenzialmente lo sviluppo della nostra fiducia in noi stessi e questo non è scolpito nella pietra. Con alcuni suggerimenti pratici, possiamo promuovere attivamente la nostra autostima.

A questo punto ancora una volta molto chiaramente: la fiducia in se stessi non significa che sei perfetto e privo di errori, ma che stai anche da solo come persona con errori e difetti. Il termine autostima significa che riconosci il tuo valore - molte persone attribuiscono la propria autostima ai propri difetti, ma si concentrano sui propri tratti e qualità positivi. Su questo si costruisce la fiducia in se stessi o la fiducia in se stessi, la capacità di avere fiducia in se stessi per fare le cose e di poter agire con sicurezza anche nei momenti difficili. Tutti questi termini e ciò che sta dietro di essi si basano e si completano a vicenda, il che spesso porta molte persone a utilizzare i termini come sinonimi.

 

 

Aumentare la fiducia in se stessi: perché è importante?

Chi è fiducioso

  • affronta sfide e situazioni difficili
  • può affrontare le critiche se qualcosa non ha funzionato come previsto
  • è meno ansioso
  • fissare obiettivi più elevati
  • si sforza, sotto un migliore controllo, di raggiungere i suoi obiettivi
  • è più ottimista e soddisfatto
  • ha un benessere equilibrato

La nostra immagine di sé alla fine influenza le decisioni più importanti che prendiamo e questo determina le nostre vite. La fiducia è importante perché può influenzare tutte le aree della tua vita. Naturalmente ci sono momenti nella vita in cui abbiamo dubbi su noi stessi, abbiamo problemi e non siamo così facili da affrontare. Ma coloro che sono armati di una maggiore fiducia in se stessi possono affrontare questi momenti più facilmente.

 

 

 

10 consigli e metodi per aumentare la tua autostima

Con questi suggerimenti puoi fare il primo passo per rafforzare la tua autostima, che richiede anche coraggio, per così dire. All'inizio non sarà sempre facile per te in alcuni punti, ma seguilo e noterai presto i primi effetti positivi. Accetta la sfida, osa uscire dal guscio della lumaca e prova ad applicare le punte e ripeterle regolarmente. Perché come sai, il tuo cervello impara attraverso la ripetizione!

 

1. Cosa significano per te la fiducia in te stesso e la fiducia in te stesso?

Iniziamo con un esercizio di scrittura. Annota tutto ciò che puoi pensare di questi terminiquali persone associ a queste parole e quali caratteristiche attribuiresti loro. Definisci tu stesso ciò che associ ad esso. Non c'é giusto o sbagliato.

 

2. Concentrati sul positivo

Poi scrivi tutto In cosa sei bravo e quali qualità apprezzi in te stesso. Quando pratichi, troverai sicuramente abbastanza cose che non ti piacciono di te stesso e ti mostreranno ciò che non sei. Molto probabilmente coinciderà con il precedente esercizio di scrittura. Ma lascia che questi pensieri negativi vadano e vengano di nuovo.  Concediti tutto il tempo di cui hai bisognoper scrivere tutto ciò che puoi pensare. Ciò può richiedere diversi giorni. Per favore, non arrenderti a questo punto perché pensi: Oh, comunque non posso fare niente. Tutti hanno lati positivi e cose che possono fare. E anche Sei adorabile.

 

 

3. Inizia la giornata con sicurezza con un sorriso

 

Un primo percorso di cambiamento può iniziare con un semplice sorriso. Se vuoi iniziare la giornata di buon umore e con più fiducia in te stesso, fai questo piccolo esercizio ogni mattina. Guardati allo specchio e sorridi a te stesso. Sì, va bene lo ammettiamo. Soprattutto all'inizio potresti sentirti un po 'ridicolo, ma in questo modo hai solo un motivo in più per ridere. Sorridi più forte che puoi per almeno un minuto. Non importa che le risate non vengano naturalmente. I sorrisi liberano sensazioni di felicità nel tuo corpo, il tuo umore migliora e sei più rilassato.

 

4. Pratica la gratitudine

La gratitudine promuove il rilascio di ormoni della felicità, come dopamina e serotonina. Anche qui ti concentri sul positivo della tua vita. Può essere qualsiasi cosa incontri nella vita di tutti i giorni. Ti concentri consapevolmente su certe cose qui. Può essere una bella chiacchierata con il tuo collega, il bel tempo o il tempo che prendi consapevolmente per te stesso e divertiti. La gratitudine aumenta il tuo benessere generale. Ci sono anche molte app che ti ricordano ogni giorno di inserire qualcosa di cui sei grato oggi o ti fanno domande diverse ogni giorno, il che ti aiuta anche ad affrontare te stesso e quindi a rafforzare la tua autostima. 

 

 

5. Fatti coinvolgere in qualcosa o qualcuno

Soprattutto quando ti senti spesso inutile e inutile, la carità è un buon modo per tornare a questo Per trovare la fede in te stesso. Aiutando gli altri, puoi aiutare anche te stesso. Se non hai tempo per entrare a far parte di un'organizzazione o qualcosa di simile, puoi farlo concentrati anche sulle persone intorno a te. Puoi aiutare tua madre in casa, offrire al tuo vicino anziano di portarle la spesa di sopra o semplicemente assicurarti di tenere la porta aperta per le altre persone. Puoi iniziare con piccole cose nella vita di tutti i giorni e Noterai che spesso sei ricompensato con attenzione e un bel sorriso, che innesca in te una sensazione positiva.

 

6. Definisci i tuoi obiettivi e sogni

Il raggiungimento degli obiettivi può darti una spinta enorme in termini di autostima. Quali obiettivi e sogni ti sei posto per la tua vita? Se pensi di non averne, cerca nuovi obiettivi. Annota tutto ciò a cui riesci a pensare, non importa quanto ti possa sembrare pazzo l'uno o l'altro. Nella fase successiva, guarda cosa potrebbe essere realistico e prova a suddividere questo obiettivo in piccole pietre miliari. Spesso un obiettivo elevato sembra irraggiungibile all'inizio. Con piccoli obiettivi intermedi rimani più motivato e puoi celebrare più successi.

 

 

7. Non confrontarti con gli altri

Mantenere la tua attenzione sulle altre persone può essere una seccatura. Pensi spesso a quanto sia bella e facile la vita del tuo collega o sei geloso degli influencer che viaggiano tutto il tempo e sperimentano grandi cose? Sui social media in particolare, dietro c'è più apparenza che realtà. Anche altre persone hanno i loro problemi e gli ostacoli che devono superare. A parte questo, perdi la concentrazione sulla tua vita.

Non devi affatto sentirti male perché qualcuno riesce a correre in palestra più spesso, indossa abiti costosi o ha quello che sembra 1000 hobby ed è sempre in viaggio. È questo ciò che vuoi davvero? Concentrati sulle tue caratteristiche e su ciò che ti piace davvero. Non importa come ti relazioni con un'altra persona. Dopotutto, devi essere felice con te stesso e non vivere per nessun altro. Sii autentico, sii te stesso e non dimenticare che solo tu puoi essere il cambiamento e nessun altro!

 

 

8. Motivati

Tutti hanno una brutta giornata, è del tutto normale. Se hai letto fin qui, conosci già alcuni trucchi che possono aiutarti a risollevare il morale e affrontare la giornata con maggiore sicurezza. Quindi potresti usare il metodo del sorriso, suonare la tua musica preferita e guardare il tuo pezzo di carta con tutte le grandi qualità che hai! Puoi anche dare un'occhiata alla tua nota di gratitudine, questo può anche tirarti su di morale.

Inoltre, puoi inventare alcuni detti motivazionali indipendenti che ti incoraggeranno. Non importa se non riesci a uscire di casa di nuovo, perseguire determinate attività o avere una sfida che ti aspetta che vorresti evitare e che stai già cercando delle scuse.

Quando stringi, quale sensazione si innescherà in te? Probabilmente non è buona. Ma come ti sentirai quando lo avrai padroneggiato? Esatto, fantastico! E anche se non è perfetto, puoi ottenere qualcosa di positivo da ogni situazione, imparerai e ti avvicinerai ai tuoi obiettivi! Ricorda che hai "dovrebbe, dovrebbe, potrebbe, voluto" e altre scuse limitati solo a te stesso

In futuro, cerca di prestare maggiore attenzione alla scelta delle parole ed elimina gradualmente frasi come

  • Voglio / non posso ...
  • Non so come...
  • Mi piacerebbe...
  • Penso che potrei ...

Cambia i tuoi piani, ciò che pensi, in frasi chiare:

  • Io posso...
  • Io sono ...
  • Lo farò...
  • Lo faccio!

 

 

9. Motivati ​​a fare esercizio

Se sei insoddisfatto del tuo corpo, morde l'autostima di molte persone. HSpesso questo va di pari passo con molta autocritica e continuiamo a diventare bassi e piccoli. Ma questo cambierà davvero qualcosa? No. All'inizio non è facile superare il tuo sé interiore più debole, ma pensa ai tuoi obiettivi! Pensa a come puoi ottenerlo. Cosa può aiutarti a motivarti e raggiungere questo obiettivo? Cosa devi fare per questo, quali ostacoli stai affrontando?

Anche se pratichi già sport, ti muovi molto e sei semplicemente insoddisfatto della tua prestazione fisica, pensa al motivo per cui questo potrebbe essere e, se necessario, chiedi consiglio professionale a un allenatore o riconsidera la tua dieta, che potrebbe impedirti di raggiungere il tuo obiettivo .

In ogni caso, l'esercizio è un buon modo per costruire la fiducia in se stessi. Coloro che si sentono bene nel proprio corpo irradiano questa forza interiore anche al mondo esterno. Sarai anche orgoglioso di essere disciplinato nel lavorare verso il tuo obiettivo e di poter motivare te stesso a farlo. Quelle sono grandi abilità! Ogni allenamento può essere una pietra miliare verso il tuo grande obiettivo!

Inoltre, il tuo corpo rilascia dopamina, serotonina ed endorfine durante lo sforzo fisico. In questo caso, l'ormone della felicità, la dopamina, ti rende più vigile, garantisce una maggiore concentrazione e ti spinge a ottenere risultati migliori. Dopo l'allenamento ti sentirai benissimo, perché il tuo Aumenta i livelli di serotonina diventa - l'ormone del benessere. Con un regolare esercizio fisico attivo, il livello dell'ormone dello stress aumenta Cortisolo abbassato, il che assicura che la tua resistenza allo stress migliora.

Molto importante! Fai uno sport che ti piace davvero! Puoi provare molto finché non trovi ciò che è giusto per te!

 

 

10. Premiati e complimentati con te stesso

Se non sei così sicuro, c'è un'alta probabilità che tu sia una persona molto autocritica. Ma puoi anche complimentarti con te stesso, lodare te stesso per i tuoi risultati ed essere orgoglioso di te stesso. Non cercare sempre quella piccola scintilla che spinge tutto nel fango. Hai dimenticato una diapositiva durante la presentazione o non sei riuscito a rispondere a una domanda? Meno la metà! Forse hai superato la paura del palcoscenico e hai ricevuto elogi per le tue presentazioni? È fantastico! Dimentica il perfezionismo! Premiati per le sfide che hai superato con qualcosa di speciale per te. Che si tratti di un buon pasto, una bella attività o un massaggio. Tutto ciò che è buono per te è permesso!

Ciò che può anche rafforzare la fiducia in se stessi sono i complimenti che fai agli altri. Soprattutto per le persone timide, questo può essere uno sforzo enorme. Ovviamente non dovresti tirare fuori nulla dal naso, ma significa esattamente lo stesso. Fai amicizia con gli altri e allo stesso tempo rafforzi la tua autostima.

 

 

Rafforzare la fiducia in se stessi: quando si rimane intrappolati nel cerchio negativo dei pensieri

A volte ci sentiamo come se fossimo intrappolati in una ruota di criceto che semplicemente non smetterà di girare, ma non uscirai fuori posto. È facile criticarti duramente, vergognarti di un atto fallito o, nei casi peggiori, annegarti nell'odio per te stesso. In tal caso, prova questi suggerimenti:

  • Perdona te stesso e renditi conto che è così Casi individuali è. Non ti definiscono come persona.
  • Annota i pensieri negativiche fluttuano nella tua testa, lasciali andare e osserva senza giudicare.
  • Converti da solo il negativo in positivo mostra quello che hai imparato da questa esperienza per ottenere un risultato migliore in futuro. Concentrati sul negativo con una prospettiva positiva e consideralo un processo di sviluppo.

Nel caso di pensieri negativi, aiuta anche a filtrare la propria autocritica in verità e finzione, che in psicologia è nota come riformulazione. Puoi anche tenere un diario o un semplice protocollo.

 

 

Conclusione

La consapevolezza di sé non è un dono della natura, che è innata. Tutti possono diventare sicuri di sé, sicuri di sé e quindi avere un'influenza positiva sulla loro vita. L'autocompiacimento interiore ha un effetto incredibilmente grande su come affrontiamo le nostre vite, quali sfide affrontiamo e come, e se raggiungiamo i nostri obiettivi. Se vuoi aumentare la tua autostima, non dimenticare che questo è un processo e non avverrà dall'oggi al domani. Ma se usi questi hack più e più volte a lungo termine, ne sentirai l'effetto! Davvero tutti possono imparare a rafforzare la propria autostima! 

Se soffri molto della tua autostima, non puoi uscire da solo dai tuoi pensieri influenzati negativamente e hai la sensazione di non poter far fronte ai tuoi problemi, allora dovresti andare da un terapista per un consulto iniziale. Per molte persone questo è ancora un argomento tabù, ma non c'è motivo per cui dovresti vergognartene. Se ti rompi una gamba o hai altri disturbi fisici, finisci per vedere un medico. E anche i nostri disturbi psicologici possono essere trattati allo stesso modo. Tutto quello che devi fare è chiamare e chiedere una conversazione iniziale.