• Spedizione gratuita da € 29

  • Consegna in 1-3 giorni

  • garanzia di rimborso 60 giorno

  • Consulenza gratuita
Microdosaggio: come aumentare le prestazioni cognitive con la nicotina

Microdosaggio: come aumentare le prestazioni cognitive con la nicotina

Leggi questo articolo se vuoi saperne di più sul microdosaggio e scoprire come puoi aumentare le tue prestazioni e lavorare in modo più produttivo consumando una piccola quantità di nicotina.

La tendenza al microdosaggio proviene dalla Silicon Valley della California, da cui gli esperti del settore tecnologico in particolare si aspettano maggiori prestazioni. Anche in Germania il microdosaggio sta attirando maggiore attenzione all'autoottimizzazione. Ma cos'è esattamente e cosa c'è dietro? Quali sono i rischi? In questo articolo ci concentriamo sul microdosaggio con nicotina e sulla variante alternativa e più comune con caffeina.

 

Microdosaggio: che cos'è?

Microdosaggio significa assumere una dose molto piccola. L'applicazione è principalmente con sostanze psichedeliche, come il farmaco vietato LSD (dietilamide dell'acido lisergico) o funghi contenenti psilocibina. Con il microdosaggio, tuttavia, non si tratta di creare gli effetti psichedelici che si ottengono attraverso un cosiddetto trip. Piuttosto, ha lo scopo di migliorare le prestazioni, ad esempio per lavorare in modo più produttivo e creativo. Ciò è possibile anche con sostanze legali come la nicotina. In generale, il microdosaggio è scientificamente in gran parte inesplorato.

 

Effetto: cosa fa il microdosaggio?

Il microdosaggio può avere un effetto positivo sulla tua performance cognitiva e favorisce il miglioramento di:

  • Attenzione
  • Potere di pensiero / pensiero più libero
  • Prestazioni di memoria
  • Mettere a fuoco
  • Concentrazione
  • Kreativität
  • Produttività
  • fiducia in se stesso
  • Fiducia

 

Cos'è la nicotina?

La nicotina è il principale ingrediente attivo della pianta del tabacco e una neurotossina che funge da meccanismo di difesa per proteggersi dai parassiti. La nicotina è amara e velenosa ed è prodotta da molte piante e immagazzinata nelle foglie. Il veleno è più dannoso per gli animali, ma gli esseri umani possono sopportarne molto e persino trarne vantaggio. A 7-10 secondi, il principio attivo è una delle sostanze ad azione più rapida che raggiungono il cervello.

La maggior parte delle persone associa la nicotina al tabacco, ma può anche essere trovata in piccole quantità in altre tonalità della notte, come pomodori, patate, melanzane e persino un po 'nel cavolfiore. Le associazioni alla nicotina con sigarette, cancro, puzza, nocività, ecc. Sono molto negative. Tuttavia, la nicotina non è la stessa del tabacco e quindi non è la stessa della sigaretta. Ci sono oltre 7000 sostanze diverse in una sigaretta. Compresi i prodotti chimici e le tossine cancerogene, la nicotina è uno degli ingredienti attivi che può creare dipendenza e dipendenza.

La nicotina può essere stimolante e migliorativa, oltre che calmante e rilassante. Piccole quantità di sostanza attivano il sistema nervoso, mentre quantità maggiori bloccano alcuni processi nervosi. L'effetto finale della nicotina non è solo soggettivo ma dipende anche dalla situazione.

Se sei al lavoro e hai una situazione stressante, la sigaretta durante la pausa di 5 minuti può essere percepita come calmante. Se sei piuttosto stanco ed esausto, la nicotina può avere un effetto tonificante su di te.

 

Come funziona la nicotina nel corpo?

Se aggiungi nicotina al tuo corpo, il tuo cuore inizia a battere più velocemente, la pressione sanguigna aumenta e la tua sensazione di fame viene soppressa. Il cuore e la circolazione sono più stressati a lungo termine perché il tuo corpo ha bisogno di più ossigeno. Inoltre, la tua pelle è scarsamente rifornita di sangue e la tua temperatura scende, motivo per cui i fumatori tendono a congelare più velocemente. Alti livelli di nicotina possono portare a sintomi di intossicazione, come

  • Vertigini
  • nausea
  • dolce freddo

Quando la nicotina arriva nel tuo cervello, si lega ai recettori della nicotina e attiva i percorsi responsabili del controllo dell'attenzione, della memoria, delle capacità motorie e del piacere. La nicotina si lega a diversi tipi di recettori della nicotina e ogni recettore influenza il cervello in un modo molto specifico.

 

Microdosaggio con nicotina

Se consumi nicotina in piccole quantità, puoi trarne alcuni benefici per aumentare la tua produttività migliorando la

  • Soppressione dell'appetito combinata con caffeina
  • Attenzione
  • Concentrazione
  • capacità motorie
  • Reattività

viene.

 

 

Microdosaggio: come prendere la nicotina

Esistono diversi modi in cui puoi consumare nicotina per il microdosaggio. I migliori sono:

  • Inalatore di nicotina
  • Gomma da masticare alla nicotina
  • Pastiglie alla nicotina
  • Spray per bocca alla nicotina
  • Cerotto alla nicotina

Gli studi hanno dimostrato che le persone che assumono cerotti alla nicotina.1, 2 o gomma alla nicotina3 usato, concentrato e attento a compiti mentalmente impegnativi. La nicotina può anche acuire la memoria a breve termine.4 Il problema con le gomme alla nicotina e le pastiglie alla nicotina è che la maggior parte di esse contiene sostanze chimiche, aspartame e altri dolcificanti artificiali.

 

Dosaggio con nicotina

Come è noto, la dose fa il veleno. Questo vale anche per la nicotina. Quando ci si avvicina al microdosaggio con nicotina, è importante lavorare con la dose più piccola possibile.

Inizia con 1 mg e se non noti alcun effetto aumenta la dose a 1,5 mg o 2 mg. È meglio fare il microdosaggio con nicotina davvero solo per un breve periodo e occasionalmente se necessario, un massimo di 2-3 volte a settimana.

 

Svantaggi: cosa devi considerare durante il microdosaggio di nicotina

La nicotina crea una forte dipendenza perché attiva il sistema di ricompensa positivo nel cervello, il sistema dopaminergico mesolimbico.

In uno studio con un cerotto alla nicotina da 21 mg, i partecipanti hanno riscontrato un aumento della frequenza cardiaca e della pressione sanguigna.5 Funziona anche inibendo la proteina antinfiammatoria interleuchina-10, che aumenta l'infiammazione.6

L'effetto stimolante sul Neurotrasmettitore, la nicotina può anche disturbare il sonno, motivo per cui non dovresti assumere più nicotina fino a due ore prima di andare a letto.

La nicotina è un veleno ad alte dosi e dovrebbe quindi essere tenuta lontano dalla portata dei bambini e degli animali domestici in casa.

 

Microdosaggio con caffeina

Probabilmente conosci gli effetti stimolanti della caffeina. Con la giusta dose, puoi anche aumentare le tue prestazioni con la caffeina e, ad esempio, lavorare più concentrato. La più nota è la caffeina sotto forma di:

  • Bevande energetiche
  • Caffè
  • Caffeina
  • Tee

La caffeina ha un impatto sul tuo corpo e sul tuo cervello. La maggior parte delle persone lo usa al mattino e a mezzogiorno per ottenere una sferzata di energia. È difficile dire in che misura la caffeina funzioni per te, perché la sostanza funziona individualmente e la tolleranza può essere altrettanto diversa. Anche qui un consumo eccessivo non è consigliabile in quanto potrebbe renderti irrequieto e traballante. Se non vuoi avere problemi con i disturbi del sonno, dovresti anche evitare di consumare caffeina la sera.

Se vuoi usare la caffeina per imparare in modo più produttivo, puoi prenderla subito prima della tua sessione di studio. L'effetto si verifica dopo circa 10-15 minuti e sarai in grado di concentrarti meglio.

Se vuoi saperne di più, puoi leggere il nostro articolo completo qui Caffeina leggere.

 

SHARP MIND

Non vuoi preoccuparti della nicotina, ma vuoi comunque ottenere più concentrazione e concentrazione per avere prestazioni migliori nella vita di tutti i giorni e al lavoro? Poi prova ora SHARP MIND con vitamina B5 per sostenere l'attenzione e la memoria oltre alla vitamina B12, che agisce contro stanchezza e affaticamento.

 

Conclusione

Microdosando con nicotina puoi ottenere alcuni vantaggi positivi dalle tue prestazioni cognitive. Quindi puoi usarlo prima di una presentazione importante o quando hai molto da fare e hai bisogno di una messa a fuoco nitida. Se vuoi provare il microdosaggio, fai attenzione alla manipolazione e ricorda che la nicotina è un veleno e questa è una dose molto bassa che è tua Aumenta la concentrazione e dovrebbe incoraggiare l'attenzione. Altrimenti, un sovradosaggio di nicotina potrebbe causare nausea e vomito, ad esempio. Indipendentemente dalla forma che usi quando lo provi, dovresti assolutamente tenere le dita lontane dal gambo della sigaretta.

Vuoi aumentare la tua produttività e prontezza, ma la nicotina è assolutamente fuori questione per te? Quindi la caffeina è una buona alternativa alla nicotina per beneficiare di una maggiore concentrazione e concentrazione.

 

 

¹ L'acido pantotenico contribuisce alle normali prestazioni mentali. La vitamina B12 aiuta a ridurre la stanchezza e l'affaticamento.

 

[1] https://link.springer.com/article/10.1007/s002130050857

[2] https://academic.oup.com/ntr/article-abstract/4/2/185/1013235

[3] https://www.ncbi.nlm.nih.gov/pubmed/2498936

[4] https://www.ncbi.nlm.nih.gov/pubmed/9888618

[5] https://ascpt.onlinelibrary.wiley.com/doi/abs/10.1067/mcp.2000.108851

[6] https://www.ncbi.nlm.nih.gov/pubmed/8930570