• Spedizione gratuita da € 29

  • Consegna in 1-3 giorni

  • garanzia di rimborso 60 giorno

  • Consulenza gratuita
Barrette Keto: energia sostenibile e spuntini senza rimpianti

Barrette Keto: energia sostenibile e spuntini senza rimpianti

Le barrette Keto non solo possono essere incredibilmente deliziose, ma forniscono anche energia sostenibile, se lo fai bene. Ti mostreremo i 5 passaggi magici per creare la barretta cheto perfetta.

Ti stai chiedendo che tipo di nuova tendenza è questa? Puoi contare le barre di cheto tra le cosiddette barre di fitness. Puoi trovarli proprio accanto alle barrette proteiche e alle barrette energetiche sullo scaffale, dove ora hanno il loro spazio nel supermercato e riempiono grandi scaffali.

Ma anche qui ci sono alcune pecore nere che si nascondono sotto le sbarre e non sono così sane come il cliente potrebbe inizialmente credere. In questo articolo vogliamo Salva te stesso dalla trappola delle barrette fitness apparentemente salutari e spiegati cosa dovrebbe contenere una barretta cheto davvero sana e deliziosain modo che tu possa davvero trarne vantaggio.

 

ACHIEVE bar

 

Barrette cheto: le barrette fitness sono davvero più sane delle barrette di cioccolato?

Immagina di andare a fare la spesa e il tuo stomaco brontola: ti sta chiedendo un piccolo spuntino. Cosa sceglierai? Dovrebbe essere la solita barretta di cioccolato, la maggior parte della quale sei riuscito a sopportare solo nel reparto caramelle, o prendi una barretta dal reparto fitness e? soddisfare i morsi della fame con la coscienza pulita?

Le barrette del reparto fitness suggeriscono al cliente del supermercato che sono migliori e più salutari per il corpo delle comuni tavolette di cioccolato o che sono un buon modo per fare uno spuntino dimagrendo con la coscienza pulita. Dopotutto, contengono ancora meno zucchero. Ci sono più proteine ​​nelle barrette proteiche e questo è ottimo per i muscoli ?! Ma anche qui la proporzione di proteine ​​non è l'unica caratteristica a cui dovresti prestare attenzione.

Purtroppo anche oggi bisogna stare molto attenti sugli scaffali e prendere prima qualche barretta per dare un'occhiata più da vicino agli ingredienti. Perché molte delle barrette proteiche e altre barrette fitness sono più simili ai peccati di cioccolato dolce del reparto caramelle di quanto pensi.

 

Zucchero

 

Perché: la probabilità è alta anche gli spuntini apparentemente salutari della sezione fitness sono pieni di zucchero e amido. Se non c'è zucchero, probabilmente troverai un altro dolcificante artificiale nei prodotti. Dopotutto, anche il bar dovrebbe avere un buon sapore. Ci sono anche molte barrette proteiche pieno di proteine ​​a buon mercato.

Se trovi una barretta effettivamente sana, il gusto sarà deludente: appiccicosa, si disintegra con il caldo o ti sembra di rompere quasi i denti perché la barretta diventa dura quando fa freddo.

 

Barrette cheto, barrette proteiche, barrette energetiche: da dove viene il trend?

Prima che le barrette cheto, o barrette proteiche come le conosciamo oggi, finissero nei supermercati, c'erano le barrette energetiche è da tempo parte integrante dei viaggi spaziali. Perché le prime barrette energetiche sono state fatte per gli astronauti. Negli anni '1960, Pillsbury Space produceva bastoncini di cibo che venivano formati in piccoli cubetti. L'astronauta Scott Carpenter li mangiò a bordo dell'Aurora 1962 nel 7.

 

viaggi nello spazio

 

I tecnologi alimentari di Pillsbury stavano già lavorando intensamente su fonti tecniche simili di nutrienti e calorie, come una torta non friabile che poteva essere servita a fette e carne.

Ciò non richiedeva il raffreddamento, in modo che i prodotti per lo spazio potessero avere una lunga durata. Nel 1970, l'azienda ha quindi registrato un marchio per i bastoncini per alimenti spaziali, ha dato loro un nuovo packaging e lo ha presentato ai consumatori come equilibrato spuntini sani per in mezzo.

Ma questi bastoncini di cibo spaziale sono scomparsi dal mercato quando il programma spaziale non era più al centro dell'attenzione del governo. Fu solo nel 1986 che le barrette energetiche riapparvero quando il maratoneta canadese Brian Maxwell iniziò la sua azienda affermando "Per creare la barretta energetica perfetta per aiutare gli atleti a sopravvivere a eventi a lunga distanza senza rimanere senza glicogeno. "

 

corsa ahead

 

Barrette cheto: quali sono gli svantaggi delle altre barrette fitness?

Ora diamo uno sguardo più da vicino a quali aspetti negativi possono essere nascosti nelle barre di fitness presumibilmente salutari ea cosa dovresti prestare attenzione quando acquisti tali barre.

 

conservante

I conservanti sono molto comuni nelle moderne barrette energetiche utilizzati per migliorare la durata di conservazione in modo che siano commestibili per anni. Ciò fa risparmiare un sacco di soldi ai produttori di barre. Tuttavia, il consumo di questi conservanti può essere dannoso per la salute.

I conservanti includono, ad esempio:

  • BHA
  • BHT
  • Nitrato di sodio
  • Solfito
  • Benzoato di sodio

Infine, vengono aggiunti conservanti per migliorare il successo dell'azienda e non la salute del cliente.

Le conseguenze sulla salute possono essere da lievi a gravi:1

  • mal di testa
  • Allergien
  • Asma
  • eruzioni cutanee

 

Soia

 

Proteine ​​economiche

La maggior parte dei produttori di barrette utilizza proteine ​​da fonti economiche come le proteine ​​di soia. Questi possono causare allergie, reazioni autoimmuni, costipazione, gas e altre reazioni spiacevoli.

La soia è spesso pubblicizzata come una grande fonte di proteine ​​vegetali con un profilo aminoacidico simile alla carne. Tuttavia, ci sono problemi con i moderni prodotti a base di soia che bloccano effettivamente la capacità del corpo di assorbire questa proteina.

I semi di soia contengono naturalmente anti-nutrienti come: B.

  • Saponina
  • Fitati
  • Inibitori della tripsina
  • Goitrogens
  • fitoestrogeni

Possono causare problemi digestivi e bloccare la digestione delle proteine ​​vegetali nell'intestino. Lo sapevi che oltre il 90% di tutti i semi di soia negli Stati Uniti sono geneticamente modificati?2

Stomaco

Terrificante - e quel che è peggio, la soia contenuta nella tua barretta proteica probabilmente contiene proteine ​​isolate di soia. Il processo di "isolamento" delle proteine ​​della soia lascia tracce di neurotossine come esano e alluminio.La soia tradizionalmente fermentata, come il natto o il miso, non contiene questi anti-nutrienti poiché vengono distrutti durante il processo di fermentazione.

 

Dolcificanti a basso contenuto di carboidrati

Gli isomaltooligosaccaridi (IMO) sono dolcificanti simili alle fibre. IO.n molte cosiddette barrette energetiche ricche di proteine ​​e a basso contenuto di carboidrati sono le IMO un importante ingrediente "naturale". È pubblicizzato come "fibra prebiotica", che consente ai produttori di barrette di aumentare la quantità di fibra sull'etichetta nutrizionale e quindi di ridurre il contenuto netto di carboidrati. Voilà: i produttori possono già stampare "a basso contenuto di carboidrati" sulla confezione. Il cliente viene ingannato. 

Molte barrette energetiche “sane” contengono anche IMO perché ha un sapore abbastanza dolce da rendere gustosa una barretta energetica, ma ha meno calorie dello zucchero naturale. In parole povere, IMO sembra essere un dolce a basso contenuto di carboidrati e ipocalorico.

 

barretta di cioccolato

 

Il problema è che Lo sciroppo IMO non è una fibra prebiotica completamente indigeribile è.4 Inoltre, sembra Aumenta i livelli di zucchero nel sangue nelle persone sane.5 Tuttavia, questo morde se stesso con il marketing per un gruppo target a basso contenuto di carboidrati che in genere evita le bombe di zucchero nel sangue.

Un altro problema IMO è quello sciroppo non proprio "naturale" è il numero di etichette per barre dichiarate. Mentre l'IMO si trova naturalmente in alcuni alimenti, è economico non è fattibile ottenerlo su larga scala da cibi integrali. Per questo motivo, sii sciroppi IMO disponibili in commercio sintetizzati enzimaticamente dall'amidoquindi è completamente sbagliato dire che lo sciroppo IMO aggiunto al cibo è naturale in qualche modo.

 

sale marino

 

5 ingredienti sani per la perfetta barretta cheto

1. Ridurre al minimo i conservanti

Gli unici conservanti che davvero necessario per la durata di un bar sono infatti pochi semplici ingredienti come: B. Sale marino e ingredienti con vitamina E come mandorle e tocoferoli. Questi ultimi provengono dalla famiglia dei composti della vitamina E che si trovano naturalmente in alimenti come noci, pesce e verdure a foglia verde.

Il conservante più naturale è il sale marino. È stato utilizzato per migliaia di annianche prima che esistessero refrigeranti come i frigoriferi. Le mandorle contengono anche molti tocoferoli e vitamina E, che è un conservante naturale grazie al suo effetto antiossidante. 

 

2. Proteine ​​anallergiche

Oltre alla soia e al siero di latte, ci sono altre proteine ​​che non sono solo naturali ma anche buone per la salute, come il collagene nutrito con erba e le proteine ​​dei piselli.

    Se unisci questi ingredienti, ottieni una quantità perfetta di proteine ​​nella tua barretta cheto, senza allergeni e con conservanti minimi , gusto delizioso.

     

    allenamento dei muscoli

     

    Collagene nutrito con erba

    Il collagene è un ingrediente ben studiato che è stato ampiamente studiato per i suoi benefici per l'intestino, le articolazioni e la pelle. Il collagene è altamente biodisponibile, fornisce uno spettro completo di aminoacidi a catena lunga per sostenere i muscoli e funge da elemento costitutivo per i tessuti connettivi come ossa, cartilagine, pelle e tendini.

     

    pisello proteico

    pisello proteico fornisce una gamma unica di amminoacidi come B. alti livelli di lisina, arginina, aminoacidi a catena ramificata, enzimi e altre vitamine, minerali e nutrienti. La proteina del pisello vegetale è diversa dai piselli o dai legumi stessi molto povero di lectine irritanti per l'intestino e acido fitico. Ciò è dovuto al processo di idrolisi altamente efficace utilizzato per estrarre la proteina dai piselli.6

     

    3. Energia sostenibile da grassi sani

    Grassi sani sono la chiave per l'energia sostenibile per tutto il giorno. Se combini proteine ​​con grassi sani nella tua barretta cheto, ottieni un vero booster di energia!

     

    mandorle

    Le mandorle lo sono ricco di proteine ​​e contiene grassi monoinsaturi, fibre e antiossidanti. Le mandorle supportano le prestazioni e la sensazione di sazietà e allo stesso tempo assicurano una consistenza croccante nella barretta cheto. il tuo alto contenuto di acido oleico li rende anche un ingrediente perfetto per sostenere il sistema nervoso e la membrana cellulare.

      

    mandorle

     

    pennini di cacao

    Tutti i tipi di cioccolato (tranne quelli che si trovano nelle barrette di cioccolato commerciali) hanno una varietà di benefici per la salute, ma le punte di cacao sono la soluzione migliore. Circa 30 grammi di fave di cacao contengono 9 grammi di fibre, che aiutano a mantenere attivo il sistema digerente. Contengono anche antiossidanti, magnesio (64 mg in circa 30 g), potassio (più per 30 g rispetto alle banane), ferro e altri nutrienti che migliorano l'umore.

      

    Fiocchi di cocco

    Un tempo era considerato malsano perché era un alimento ricco di grassi saturi. Oggi lo sappiamo il grasso nel cocco è diverso dalla maggior parte degli altri grassi.

    È uno grassi saturi estremamente stabili che non irrancidiscono a temperature elevate come gli oli vegetali ed è anche uno fonte estremamente ricca di trigliceridi a catena media (MCT).

     

    Gli MCT non circolano nel flusso sanguigno come gli altri grassi, lo fanno vengono inviati direttamente al fegato, dove vengono convertiti in energia e chetoni. Sfortunatamente, gli oli vegetali sono l'ingrediente più comune nella maggior parte delle barrette proteiche.

    Le polveri MCT sono una scelta ottimale per le barrette cheto in quanto hanno un impatto positivo sulla digestione, in quanto sono facili da digerire e possono mantenere in equilibrio la flora intestinale.

    Maggiori informazioni sulla dieta chetogenica e chetosi Puoi scoprirlo in Accademia >>

     

    Fiocchi di cocco

     

    4. Piccole quantità di dolcificanti naturali sani

    Le barrette più comuni non usano dolcificanti sani o naturali perché temono di aumentare il conteggio delle calorie sulla loro etichetta. Ma Le calorie non sono l'unica cosa che conta quando si tratta di salute o figura.

    Piuttosto, dipende dalla qualità delle tue calorie:

    • Woher Kommen Sie?
    • Sono fonti naturali, relativamente non elaborate?
    • Hanno un'alta densità di nutrienti?

    A meno che tu non stia seguendo un regime cheto rigoroso a lungo termine o una dieta per determinati motivi di salute, l'uso di dolcificanti meno naturali e sani si inserisce in una dieta sana.

    Ad esempio, il sorbitolo, il maltitolo, l'eritritolo e l'oligofruttosio sono dolcificanti consigliati.

     

    eritritolo

    L'eritritolo ha lo stesso sapore dello zucchero, 0 calorie e un indice glicemico di 0! It non aumenta i livelli di zucchero nel sangue e il gioco dell'insulina. Questo lo fa un ottimo dolcificante per le persone con diabete.L'eritritolo agisce anche come antiossidante e può migliorare la funzione dei vasi sanguigni nelle persone con diabete di tipo 2.8

     

    Sorbitolo

    Il sorbitolo è anche un buon dolcificante, così com'è effetto minimo sulla glicemia e sull'insulina Ha. Qui troverai il 60% della dolcezza e circa il 60% delle calorie dallo zucchero. È ampiamente usato in cibi e bevande senza zucchero o creme spalmabili.

     

    maltitolo

    Il maltitolo viene elaborato dallo zucchero maltosio e ha un sapore molto simile allo zucchero normale. Tuttavia, con una dolcezza comparabile di circa il 90%, ha solo la metà della percentuale di calorie.

     

    Oligofruttosio

    L'oligofruttosio è un fibra preziosache ha anche proprietà prebiotiche. Non solo ha un'influenza positiva sulla flora intestinale, ma supporta anche il sistema immunitario in questo modo. 

     

    ACHIEVE Barretta Keto Energy

     

    5. Ulteriori nutrienti e antiossidanti

    La Il consumo di antiossidanti da fonti alimentari naturali può aiutare a disattivare i radicali liberi dannosicausato da tutto, dall'eccessivo esercizio fisico all'inquinamento, alle tossine, allo stress, alla mancanza di sonno e altro ancora. Mandorle, granella di cacao e cioccolato contengono antiossidanti e flavonoidi. Un altro ingrediente ad alto contenuto di antiossidanti sono i semi di sesamo.

     

    Conclusione

    Una triste conclusione, ma la maggior parte delle moderne barrette di cioccolato, fitness o proteine ​​non vengono testate nella pratica dai marchi prima di arrivare sugli scaffali, non importa quanto siano gustose o salutari. Raramente le aziende sottopongono i loro prodotti alimentari a rigorosi test sul campo per assicurarsi che non si congelino in una massa che spacca i denti o in un gigantesco mucchio unto di qualcosa di fuso.

    Chiunque abbia a cuore la propria salute e voglia assicurarsi che stia facendo bene il proprio corpo e tragga anche beneficio dall'energia sostenibile quando fa uno spuntino dovrebbe prendere una barretta cheto. Come hai imparato, ci sono molti ingredienti che rendono una barretta cheto sana e naturale facile da preparare - e hanno un buon sapore! Piacere senza compromessi!

     


     

    E non lo saremmo aheadse avessimo già trovato una soluzione qui. Iscriviti ora al Insider Club e lasciaci avvisarti, se il nostro è presto ACHIEVE Il bar è disponibile.

      

     

    [1] http://www.ijsrp.org/research-paper-0415/ijsrp-p4014.pdf

    [2] https://www.centerforfoodsafety.org/issues/311/ge-foods/about-ge-food

    [3] https://www.huffpost.com/entry/soy-health_b_1822466

    [4] https://pubmed.ncbi.nlm.nih.gov/26162745/

    [5] https://insulinresistance.org/index.php/jir/article/view/32/97

    [6] https://selfhacked.com/app/uploads/2014/07/Pea-protein.pdf

    [7] https://pubmed.ncbi.nlm.nih.gov/8039489/

    [8] https://pubmed.ncbi.nlm.nih.gov/24366423/